Menu
Registrati

CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie per migliorare i servizi offerti agli utenti.

Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Per saperne di più

OK

Canna fumaria inutilizzata, ecco chi può sfruttarla

Canna fumaria inutilizzata, ecco chi può sfruttarla

Nel condominio esiste una canna fumaria inutilizzata e il proprietario del negozio al piano terreno ha deciso di adibito a pizzeria il locale, sfruttando la canna fumaria esistente. 

La domanda è: lo può fare? 

L'uso della canna fumaria, di proprietà condominiale, da parte di uno dei condomini può rappresentare una modifica della destinazione d'uso del bene comune.  

Proprio il nuovo articolo 1117 ter del Codice Civile, introdotto dalla legge di riforma del condominio, prevede la possibilità di approvare tali decisioni con il voto favorevole dei 4/5 dei condomini che rappresentino almeno i 4/5 dei millesimi (800/1000).

Per l'approvazione di tali modifiche sono previste regole speciali per la convocazione dell'assemblea: sono infatti richiesti termini e modalità diverse per la convocazione di una tale Assemblea, in modo che la decisione sollecitata dal condomino interessato alle opere in questione possa essere adottata nella maniera più consapevole. 

Informazioni aggiuntive

  • copyright: © Condominio Pratico RIPRODUZIONE RISERVATANe è consentita esclusivamente la riproduzione con citazione e link alla fonte
Torna in alto

Accedi or Registrati